Una sirena a Parigi: si torna al cinema!

Il 20 agosto si torna finalmente al cinema, con un bel sogno rinfrescante!

È in arrivo nelle sale italiane, distribuito da Vision Distribution e Cloud 9 Film, UNA SIRENA A PARIGI, diretto dal cantante, musicista e scrittore francese Mathias Malzieu. Il film è tratto dall’omonimo romanzo dello stesso Malzieu edito in Italia da Feltrinelli. Con UNA SIRENA A PARIGI, Mathias Malzieu dispiega le ali della fantasia, ricreando atmosfere incantate e personaggi fantastici. Il film è un omaggio all’amore travolgente e impossibile, irrinunciabile energia vitale, fonte di creazione ma anche di distruzione. Una favola moderna dove il gusto retrò si mischia a battute brillanti con un pizzico di surreale, interpretata da Nicolas Duvauchelle, Marilyn Lima, Rossy De Palma (la ricorderete sicuramente nei film di Almodovar), Tchéky Karyo (anche lui è impresso nella vostra memoria: Nikita e L’erba di Grace) e Romane Bohringer.

L’ingrediente magico è l’amore! Poiché permette al sogno di cristallizzarsi. Insaporite il tutto con un pizzico di sorpresa, e la vostra vita avrà un gusto delizioso! – Mathias Malzieu

Tutto accadde nell’estate del 2016: una pioggia torrenziale inonda le strade di Parigi, la Senna esonda e la città è immersa in un’atmosfera apocalittica. I dispersi aumentano di ora in ora mentre il fiume trascina con se detriti e oggetti di ogni tipo. Gaspard Snow viene attratto da un canto melodioso e seguendone il suono, scopre il corpo ferito di una sirena adagiata sotto un ponte. Decide di condurla a casa sua per curarla ma nel frattempo lei svela a Gaspard il suo potere misterioso; chiunque ascolti il suo canto cade vittima del suo fascino e si innamora perdutamente di lei. É un incantesimo al quale non può sottrarsi neanche Gaspard, così convinto di essere immune all’amore. Insieme troveranno il modo di superare ogni oggettiva avversità dovuta alle loro diverse “nature”…

Una Sirena a Parigi segna la nascita di un autore visionario, che sa raccontare affascinanti storie bizzarre con personaggi teneri e accattivanti –  VARIETY

Mathias Malzieu: avevo già in mente di scrivere di personaggi refrattari all’amore, ma l’evento scatenante è stata l’alluvione del 2016 a Parigi: il paesaggio sembrava filtrato attraverso una lente d’ingrandimento, un po’ come succede dopo una tempesta di neve, pericoloso e poetico al tempo stesso. E quando è stato trovato un pesce gatto, mi è venuta voglia di farne una sirena. Immaginavo che sarebbe stata l’ultima delle sirene e che il mio eroe sarebbe stato un cantante o un personaggio uscito dalle pagine di un libro di letteratura. Avevo immagini molto forti nella testa, così mi è venuta subito voglia di scrivere una commedia che richiamasse gli anni Cinquanta, romantica e stravagante al tempo stesso…

Dal 20 agosto al cinema!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella Cookie Policy. dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.